de it en

Filip Piccolruaz

Da ormai 25 anni l'artista della Val Gardena lavora come scultore e sperimenta con molti stili e materiali.

Dalla bozza all’opera finale, ogni scultura è un pezzo unico
ein Unikat

L’artista gardenese cerca ispirazione soprattutto nel contatto con il proprio cliente, e nel dialogo si elaborano lo stile e i materiali


  1. Contatto con i clienti
    La prima cosa da fare è entrare in contatto con la clientela per conoscersi meglio. La visita del luogo dove nasce il lavoro è molto importante. Potete anche scegliere lo stile della scultura in base alle immagini.
  2. Disegno
    Durante le ricerche vengono raccolte le idee, messe su carta da schizzi e ulteriormente rivedute sul computer, se necessario.
  3. Modello, Disegno
    La migliore idea o il miglior disegno viene poi rappresentato plasticamente con l'argilla modellante in modo che la scultura diventi visibile per la clientela.
  4. Simulazione
    Questo disegno viene visualizzato mediante una simulazione al computer.
  5. Selezione del materiale
    Già durante la conversazione viene scelto il materiale desiderato, come legno, bronzo, pietra o altro.
    Nel caso del legno, è importante prestare attenzione all'essiccazione e se ci sono delle crepe. A seconda dello stile e del tipo della scultura si può scegliere tra pino cembro, tiglio, castagno o altri tipi di legno.
    In caso di pietra o marmo, viene scelta la durata (gelo per lavorare all'aperto), il colore e la struttura, talvolta direttamente nel marmo o nella cava.
    Le sculture possono anche essere colate in bronzo.
  6. Preparazione del lavoro
    Per una scultura in legno, i grandi pannelli in legno vengono selezionati e tagliati, il legno rotto viene rimosso e poi incollato insieme nelle giuste dimensioni.
  7. Lavori sulla scultura
    Per primo viene tagliato il materiale grossolano e poi viene eseguito il lavoro di precisione.
  8. Pittura e vernice
    La scultura può essere lasciata in natura, trattata con tecniche diverse, verniciate, policromate o antichizzata.
  9. Trasporto e montaggio
    La scultura può essere inviata tramite una società di spedizioni o tramite l’artista.
Moderno

Nato in una famiglia di scultori, Filip sta ora percorrendo nuovi sentieri. Questo gli permette di dare libero sfogo alla sua creatività…

Profano

Filip si dedica con grande passione alla creazione di ritratti (bambini, persone famose), di animali, di rilievi e alla rappresentazione del nudo artistico.
Attraverso tali opere d'arte…

Sacrale

L’inconfondibile profumo di legno di pino fresco accompagna Filip fin dall'infanzia. Nel laboratorio del padre, questa luminosa stanza con grandi finestre, ha fatto i suoi primi tentativi…

Fatto a mano. Realizzato con conoscenza esperta.

Dallo schizzo alla
scultura finita.